3 motivi per allenare i femorali e ottenere il massimo risultato dagli squat

3 Febbraio 2018 di fitinhub

Se vuoi ottenere il massimo risultato dai tuoi allenamenti con gli squat, prova ad allenare i femorali prima di metterti sotto il bilanciere.

Allenare i femorali prima degli squat può essere utile per 3 motivi:

1)Scaldare bene i muscoli posteriori della coscia ti consentirà di eseguire gli squat nella maniera corretta. Migliorare l’esecuzione degli squat è sempre una priorità onde evitare di farti male. Vedi anche 6 strategie per eseguire un deep squat

2)Allenare i muscoli posteriori della coscia all’inizio dell’allenamento prima di stressarli con gli esercizi, ti consente di sostenere carichi più pesanti. Poiché si tratta di fibre muscolari a contrazione rapida, permette al tuo allenamento di essere breve, più pesante ed esplosivo. Vedi anche Come utilizzare gli squat per raggiungere i tuoi obiettivi di fitness

Legging Vigg – clicca per acquistare ai saldi

3)Usando i femorali, aiuti le ginocchia e i fianchi ad essere pronti per un buon allenamento. Molto spesso un buon riscaldamento viene trascurato prima di sollevare pesi pesanti. Rendendo il tuo corpo pronto per un buon allenamento aumenti la tua forza, migliori la tua mobilità e diminuisci anche la possibilità di infortuni. Vedi Anche Bikini booty gli esercizi a prova di “pezzo di sotto”

Prima di eseguire l’allenamento non dimenticare di eseguire il riscaldamento. Leggi anche Esercizi di riscaldamento: 4 benefici e 3 esercizi da fare

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita