Home Alimentazione 5 cibi anti stress e sani da avere a portata di mano

5 cibi anti stress e sani da avere a portata di mano

138
0

Stiamo per confermare quello che hai sempre sospettato: i carboidrati ci fanno sentire più felici. Attenzione però perché questo non funziona nel lungo periodo. Mangiare troppi carboidrati, in particolare il tipo altamente trasformato, può rendere l’umore oscillante. Perciò, invece di agguantare un sacchetto di patatine la prossima volta che sei stressata, ti suggeriamo delle opzioni altrettanto soddisfacenti ma più sane. Aiuteranno il corpo a rispondere allo stress in modo sano, perché… non si scherza con il vostro giro vita!

Patate dolci

Le patate dolci rispondono al tuo desiderio di carboidrato (grazie all’amido) senza portare picchi elevati di zuccheri nel sangue. Si prestano a condimenti di ogni genere, in base alle tue voglie. Non riesci a smettere di pensare alle patatine fritte? Sciogli qualche erba passata in  burro chiarificato e cospargila con  un pizzico di sale sulla patata. Per soddisfare una voglia più dolce, ricopri la patata, da mettere poi al forno, con una pioggerella di miele e cannella.

Clicca per visitare lo shop

Tè verde

La  tua solita tazza di caffè, può spingere i nervi già esauriti verso un punto di non ritorno. Optare per il tè verde è una grande scelta. Una tazza di tè contiene l’aminoacido L-teanina, che è stato scientificamente dimostrato che aiuta l’ansia. E’ anche pensato per avere un effetto più positivo quando combinato con la caffeina; il tè verde è l’anti-ansia ideale!

Avocado

L’avocado contiene potassio, vitamina E, vitamine del gruppo B, e folati-nutrienti che sono incredibilmente importanti per la funzione ottimale del cervello e per il mantenimento di livelli di pressione sanguigna. L’avocado è incredibilmente ricco di fibre; solo uno contiene quasi 13 grammi, che è più della metà della dose giornaliera raccomandata. Le fibre mantengono stabile lo zucchero nel sangue per tutta la giornata, evitando sbalzi d’umore e crash di energia.

Cioccolato fondente

In verità, c’è qualcosa che il cioccolato fondente non può fare? 🙂 Il cacao amaro contiene antiossidanti che proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi, provocati dall’ esposizione al sole, dall’inquinamento, dallo stress. Il cacao contiene anandamide, un neurotrasmettitore prodotto nel cervello che blocca i sentimenti di dolore e la depressione. Un avvertimento: questi antiossidanti speciali perdono il loro potere quando esposti a prodotti lattiero-caseari. Per questo, per ottenere tutti i benefici, scegli cioccolato fondente extra.

Noccioline

Gli acidi omega-6 e omega-3 riducono l’infiammazione che affiora quando i livelli di cortisolo aumentano, e la fibra contribuisce alla sensazione di sazietà in modo da farti cadere con meno probabilità verso uno spuntino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui