5 falsi miti sulla cellulite ai quali non dovresti più credere

27 Luglio 2016 di fitinhub

E’ un dato di fatto: il 90% delle donne ha la cellulite. In forme diverse, magari, chi più chi meno, ma siamo tutte sulla stessa barca! In termini pratici ognuno trova la soluzione che meglio si adatta al proprio caso, ma una cosa è certe è sempre bene informarsi.

Ecco i 5 falsi miti sulla cellulite che circolano in rete:

  • La liposuzione è l’unico modo per sbarazzarsi della cellulite
  • Solo le persone in sovrappeso hanno la cellulite
  • Dimagrire fa scomparire la cellulite
  • Per sbarazzarti della cellulite devi fare solo cardio
  • Le creme rassodanti sono una soluzione al problema della cellulite

Sovrappeso e dimagrimento

La questione che riguarda il sovrappeso, il dimagrimento e la cellulite è il falso mito più duro a morire. Quando si è in sovrappeso quello che succede è che sostanzialmente, per una serie di fattori psicologici, la si nota di più. Così come quando si dimagrisce molto e poi si rimette peso, insomma si subiscono le comuni fluttuazioni di peso, è probabile che la pelle perda di elasticità, il che può sottolineare la cosiddetta buccia di arancia. Ma tutto è relativo, perchè esistono altri fattori che possono incidere sulla cellulite come l’invecchiamento o anche fattori genetici.

Allenamento

Che il cardio possa supportare la perdita di peso in eccesso, è un fatto. Ma come abbiamo detto prima la perdita di peso non si traduce necessariamente in una riduzione del problema. Le sessioni di rinforzamento muscolare sono quello che ti serve per sviluppare massa muscolare e tramite il volume dato dal muscolo provare a livellare la pelle. Leggi anche Tonifica gambe, addome e glutei con l’allenamento funzionale

Estetica

Per quanto riguarda la liposuzione piuttosto che le creme rassodanti, c’è da dire che non sempre sono efficaci, e senz’altro non risolutive. In alcuni casi  possono essere nulle, se il chirurgo in questione non esegue in maniera appropriata l’operazione visto che si interferisce con la distribuzione del grasso. Per non parlare del dolore. Oppure una spesa inutile, visto che non c’è prova scientifica a supporto del fatto che le creme che trovi in farmacia o in profumeria, combattono la cellulite.

Cosa fare quindi?

Per prima cosa fare pace con il fatto che la cellulite esiste e che tute noi, in maniera più o meno evidente, ne portiamo “i segni”. In secondo luogo se presti attenzione all’alimentazione e continui con i tuoi allenamenti di certo puoi essere sulla buona strada per migliorare quello che per te (eventualmente) è un problema.