5 muscoli che influenzano il corretto allenamento degli addominali

29 Giugno 2017 di fitinhub

Sono gli esercizi multiarticolari che ti permettono di avere una pancia piatta e allenata. Muovere infatti più muscoli contemporaneamente ti permette di allenare la parte centrale del corpo, richiedendo l’attivazione completa dell’addome, onde evitare di eseguire i movimenti in forma scorretta e farti male.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Avendo quindi stabilito che il segreto di chi ha addominali forti, non è allenarli in maniera isolata, puoi facilmente intuire, che ci sono alcuni muscoli di cui non hai consapevolezza, ma che influiscono sul modo in cui alleni la parte centrale del corpo.

Il muscolo psoas. Come una fascia, avvolge fianchi e spina dorsale, andando ad influire sul corretto allenamento di addome e glutei. Da qui la necessità di eseguire esercizi di riscaldamento e stretching. Se poi sei una fan accanita della sala pesi, leggi anche Benefici dello yoga per chi si allena con i pesi e 3 esercizi da provare

Flessori del collo. Quante volte hai eseguito crunch o anche plank e hai sentito una leggera pressione sul collo? Ecco sono i flessori del collo che ti supplicano di eseguire l’esercizio in maniera corretta. Per far si che ciò accada cerca di tenere la testa in linea con le spalle.

Diaframma. Se fai crossfit o anche allenamento funzionale o pesistica o banalmente un buon allenatore, sai di certo che se non riempi la pancia di aria prima di eseguire gli esercizi per gli addominali, stai inconsapevolmente modificando l’allenamento. Il diaframma si trova sotto ai polmoni e funziona a prescindere dall’allenamento. Aumenta la pressione intra addominale e permette di aumentare la stabilità alla parte centrale del corpo, soprattutto quando ti muovi. Quindi, non credere che la respirazione sia un dettaglio trascurabile del tuo allenamento.

Dentato anteriore. Quel piccolo muscoletto ai lati delle costole probabilmente l’hai notato più in relazione al dato estetico che non funzionale. Più probabile ancora, tu l’abbia sentito bruciare durante l’esecuzione dei plank o dei push up. La sua presenza è fondamentale, per la stabilizzazione delle scapole, che in esercizi come il plank, appunto, si aprono. Rinforzarlo è un must se vuoi avere un addome scolpito e forte.

Akrovita Icon Sulphur Bra – clicca per acquistare

Adduttori. Gambe toniche e allenate sono uno dei motivi per cui ti alleni, ma forse non sapevi che la combo addominali- adduttori, se allenata in maniera appropriata, ti permette di aumentare forza e resistenza durante l’esecuzione di alcuni esercizi e movimenti. Leggi anche Come eseguire affondi perfetti e le varianti più popolari