5 carboidrati per mantenersi in forma senza allenarsi troppo

26 Maggio 2016 di fitinhub

Ripeti con noi: i carboidrati non sono il nemico. Infatti, i carboidrati sono una fonte importante di combustibile, non solo per mantenersi in forma a qualsiasi età, ma anche per tenere attivo  il cervello. Un’alimentazione priva di carboidrati costringe il tuo corpo a utilizzare i grassi come fonte di energia, e questo non è proprio l’ideale.

Pane e pasta, non vanno eliminati del tutto dall’alimentazione ma dovresti conoscere anche altri carboidrati Super Sani che ti forniscono la giusta energia, le fibre e sostanze nutritive importanti di cui hai bisogno. Questo concetto è valido anche se il tuo obiettivo è mantenersi in forma senza andare in palestra.  Leggi anche 7 motivi per provare la pasta Fibregold se vuoi mantenerti in forma e fai sport

Piselli
I piselli hanno proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti incredibili. Insieme ai carboidrati, permettono di fare il pieno di più di 7 gr. di fibre ed inoltre è super proteico, contiene circa 5 grammi di proteine. Sia surgelati che sottoforma di farina sono ottimi per le tue preparazioni e anche per i tuoi shake.

Mais
Inclusi i pop corn. 125 gr di mais in scatoletta, hanno circa 70 calorie e 13 grammi di carboidrati. Sarebbe meglio mangiarli al naturale, visto che il masi in lattina non è proprio ben visto. Da preferire in ogni caso l’imballaggio in vetro, dove riesci a trovarlo. Ricchissimo in fibre, la sua farina può essere utilizzata per squisite preparazioni di tortillas o piadine. Ricco anche di manganese e antiossidanti.

Fiocchi d’avena
Forse è il carboitrato più utlizzato dagli amanti della palestra. Sottoforma di farina viene utilizzato in molteplici preparazione, in particolare dolci come i pancakes. Altissimo anche in fibre e proteine, contiene anche potassio e ferro, che rendono l’avena particolarmente indicata anche per uno spuntino post workout. 100 grammi di fiocchi d’avena hanno all’incirca 380 calorie 17 gr di proteine e 66 di carboidrati.

Legging Lilybod clicca per acquistare – fonte Instagram modella @miahinton

Zucca
E’ un alimento che si preferisce mangiare d’inverno: la sua consistenza cremosa la rende ideale per le zuppe. Tuttavia dovresti provarla anche arrostita al forno con prezzemolo e aglio e un leggero filo d’olio. Ricchissima in fibre, contiene 16 gr di carboidrati, oltre a vitamine e minerali. Ottima anche tagliata a cubetti per insalatone sfiziose.

Quinoa
La quinoa è un altro capo saldo dell’alimentazione di chi va in palestra. Spesso preferita e sostituita al più classico riso bianco, è diventata popolare proprio perchè oltre ad avere numerosi nutrienti come calcio, manganese, fosforo, zinco, magnesio potassio e così via, contiene circa 26 gr di carnoidrati  5 gr di proteine per 100gr di prodotto cotto. Versatile, puoi utilizzarla per preparazioni sia dolci che salate.

 

martina Kalos in sport bra L’urv Peek a boo nero – clicca per acquistare – fonte Instagram

 

 

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita