7 alimenti che contengono più ferro della carne rossa

15 Novembre 2016 di fitinhub

Quando pensiamo ad introdurre ferro nella nostra alimentazione, automaticamente il nostro pensiero va alla carne rossa. Il ferro è uno di quei nutrienti fondamentali che la maggior parte di noi non assume in quantità adeguate. Trasportando l’ossigeno al sangue, è responsabile dei tuoi livelli di energia e attenzione.

Lenticchie: un grande sostituto della carne, in soli 4 cucchiai apporta circa 4 1/2 mg di ferro

Fichi: uno solo di queste piccole gemme dell’Asia, contiene 45 calorie e 2 mg di ferro. Una deliziosa alternativa per assumere la tua dose giornaliera di ferro.

Semi di sesamo: sono piccoli, ma nascondono un potenziale nutritivo enorme. per 20 gr di prodotto introduciamo nel nostro corpo circa 3mg di ferro. Sono l’aggiunta ideale a insalate o anche muffin.

Tofu: Ricco in proteine e basso in grassi il tofu contiene 3.5 mg di ferro per 100 gr. Puoi gustarlo sia come burger o come dolce in una mousse.

Pistacchi: per 100 gr si assumono circa 14 mg di ferro, vitamina E, calcio, magnesio, oltre ad avere un gusto incredibile ed essere estremamente versatili per preparazioni dolci e salate.

Legging Onzie – clicca per acquistare -fonte Instagram modella @hayley.henderson

 

Liquirizia_ se proprio hai bisogno di un piccolo boost di zuccheri, sappi che con 50 gr di liquirizia otterrai anche 4mg di ferro.

Cavolo riccio: Con circa 3 gr di ferro per una porzione di 150 gr, è la verdura per tutte le stagioni e le preparazioni.