7 modi per bruciare più calorie nel post workout

6 Luglio 2018 di fitinhub

7 modi per bruciare più calorie nel post workout

Certo, bruciare calorie durante l’allenamento è fantastico, e c’è da aspettarselo, ma allenarsi per bruciare più calorie nel post workout? E’ possibilissimo, soprattutto se il tuo obiettivo a lungo termine è bruciare grasso in eccesso.

Durante l’esercizio si bruciano calorie e il corpo lavora per fornire ossigeno ai muscoli in esercizio, processo particolarmente importante durante gli allenamenti ad alta intensità. Quindi, una volta terminato l’allenamento, il corpo continua a bruciare calorie durante la fase di recupero, grazie alla maggiore quantità di ossigeno necessaria per riparare il tessuto muscolare danneggiato, eliminare l’acido lattico e reintegrare l’energia. Questo fenomeno è noto come consumo post-ossigeno in eccesso (EPOC) o effetto post-combustione .

Ecco dunque 7 modi per bruciare più calorie nel post workout

1. Dare priorità agli esercizi multiarticolari

Dai la priorità agli esercizi multiarticolari, ovvero quegli esercizi pensati per coinvolgere più gruppi muscolari: i movimenti composti attivano un numero maggiore di gruppi muscolari e articolazioni, aumentando così il dispendio energetico del corpo durante e dopo l’allenamento.

2. Sollevare carichi più pesanti

Sollevare pesi pesanti non solo ti fa sentire più potente, ma fa anche bruciare più calorie nel post workout. Questo grazie all’ormone dello stress cortisolo e all’ormone della crescita umano, che interviene per aiutarti a sollevare i bilancieri, i kettlebell o i manubri .


3. Non saltare l’allenamento ad intervallo ad alta intensità (HIIT).

Molti allenamenti HIIT sono più brevi ma ti spingono a lavorare di più, offrendo un metodo efficace ed efficiente nel tempo per permettere al tuo corpo di bruciare calorie a lungo nella fase di post workout. Gli allenamenti HIIT coinvolgono più muscoli, mentre la brevità dell’allenamento  seguita da intervalli di riposo breve, fa sì che il tuo sistema anaerobico sia messo alla prova.  Leggi anche  benefici dell’allenamento ad alta intensità


4. Esegui sessioni di allenamento metabolico di resistenza

Proprio come l’HIIT, l’allenamento metabolico di resistenza  sfida i muscoli e il sistema anaerobico.  Inoltre manterrai elevata la frequenza cardiaca prendendo brevi periodi di riposo ( 30 secondi) tra le serie.  Una volta che la sessione è finita, il tuo corpo dovrà fare gli straordinari per ricostruire i muscoli, ripristinare il glicogeno (i carboidrati immagazzinati nel corpo come energia) e abbassare la temperatura corporea, che contribuisce tutti a quell’effetto che ti permette di bruciare grassi anche nella fase di post allenamento.

Leggi anche Esercizi Tabata Training Video Per Perdere Peso in eccesso

5. Per allenamenti cardio usa un cardiofrequenzimetro

Un ottimo modo per assicurarti di metterti alla prova continuamente durante l’allenamento – massimizzando così il consumo calorico durante e dopo – consiste nell’utilizzare un allenamento a intervalli basato sulla frequenza cardiaca. Con questo metodo, si alternano periodi di lavoro ad un ritmo sostenuto con quelli a un ritmo scomodo ma praticabile . L’unica avvertenza è che avrete bisogno di un cardiofrequenzimetro per utilizzare questo metodo di allenamento.

6. Lavora con i superset.

Puoi aumentare l’intensità e l’efficienza di qualsiasi allenamento di forza usando superset. Una strategia intelligente  è quella di accoppiare due esercizi che hanno come target gli stessi gruppi muscolari (ad esempio, deadlift e kettlebell swing, che mirano entrambi ai muscoli posteriori della coscia). Il risultato? Bruci più energia sia durante che dopo l’allenamento di quella che avresti bruciato se avessi attaccato a una scala.

7. Dai il massimo con i finisher. 

Un’altra semplice strategia per rendere la tua sessione di allenamento di forza più impegnativa, aumentando così l’EPOC, consiste nell’utilizzare pesi abbastanza pesanti da rendere le ultime ripetizioni impegnative. . Quel po ‘di disagio aggiunto aumenta la domanda sui vostri sistemi energetici, così come l’usura dei muscoli, in definitiva aiutandovi a bruciare più calorie in generale.