Allenamento gambe più forti con 3 esercizi

27 Aprile 2016 di fitinhub

Gambe forti sono sinonimo di gambe sane e che ti permettono di compiere una serie di movimenti. Sappiamo che sei una fan degli allenamenti per la parte bassa del corpo ecco quindi 3 facili esercizi da eseguire anche a casa, per rendere le tue gambe più forti. Puoi strutturare l’allenamento a circuito secondo il protocollo Tabata ovvero 40 secondi di esercizio intenso 20 di pausa, per circa 12 minuti oppure eseguire dai 3 ai 5 set per 12-15 ripetizioni

Affondi saltati

  • In piedi con le gambe unite, con un saltello porta la gamba destra indietro in un affondo
  • Attivando l’addome e con l’utilizzo delle braccia, effettua un saltello per portare la gamba destra in avanti e quella sinistra indietro in un ulteriore affondo
  • Esegui il movimento in un flow continuo.
Drop Squat
  • Con i piedi uniti, facendo un saltello divarica le gambe
  • Scendi in squat facendo attenzione a mantenere le punte dei piedi leggermente rivolte verso l’esterno.
  • Ingaggiate gli addominali, schiena dritta. Inizia il movimento piegando le ginocchia e porta lentamente la parte superiore verso il basso.
  • Effettuare un salto e ritorna in posizione di partenza tale da alzare i piedi da terra e atterrare poi nella medesima posizione sumo.
  • Continua eseguendo l’esercizio in maniera rapida.
Esercizio gambe più forti: drop squat
Esercizio gambe più forti: drop squat
Affondo indietro con kettlebell sopra la testa:
NB: l’esercizio è piuttosto avanzato, eseguirlo con un trainer esperto se non l’hai mai eseguito prima.
  • In piedi, porta il kettlebell sopra la testa con il braccio destro mentre quello sinistro viene portato verso l’esterno per darti equilibrio.
  • Scendi in un affondo con schiena dritta e addome attivo,
  • Ritorna in posizione di partenza ed esegui l’affondo indietro con la gamba opposta.
Esercizio gambe più forti: Affondo indietro con kettlebell sopra la testa
Esercizio gambe più forti: Affondo indietro con kettlebell sopra la testa