Allenamento total body con la Super Top

17 Ottobre 2016 di fitinhub

Chi non ha mai desiderato di avere le gambe di Adriana lima o gli addominali di Iza Goulart? E’ vero il DNA probabilmente gioca la sua parte, ma le modelle di VS hanno dimostrato in più di un’occasione di essere delle vere e proprie fitspo, cui fare riferimento quando si tratta di allenarsi.

Iza Goulart è forse una delle modelle di VS più seguita come icona fitness e questa la sequenza di allenamento total body eseguita per il mensile Vogue America.

Plank Laterale con rotazione

  • In posizione plank laterale sul gomito, tieni fermi i fianchi.
  • Ruota la parte superiore del corpo in maniera tale da portare la mano posta nella parte superiore del corpo, sotto lo stomaco.
  • Ritorna lentamente nella posizione di partenza, tenendo gli addominali attivati

L’esercizio lavora gli obliqui, e gli addominali. Inoltre si effettua una lavoro piuttosto intenso in termini di stabilità.

Mountain Climber con rotazione

  • In posizione di plank sulle mani, posiziona le spalle in maniera tale che siano perpendicolari alla mani.
  • Porta la gamba sinistra verso verso la spalla destra e subito dopo riporta il piede in posizione di partenza
  • Ripeti il movimento dal lato opposto, mentre spalle e addominali rimangono attivi.

Un suggerimento da Goulart: porta il ginocchio quanto più in alto possibile verso il petto, così da ottenere il raggiungere la massima ampiezza del movimento.

Burpee 

  • Inizia con le gambe divaricate a distanza spalle.
  • Scendi in squat ed esegui un salto
  • Atterra in squat, porta indietro i piedi poggiando le mani per terra.
  • Esegui un push up
  • Riporta in avanti il i piedi
  • Ripeti il movimento di squat saltato e quando ritorni in posizione di squat, ripeti il movimento per intero
  • Mantieni gli addominali attivi per tutto il movimento.

Tonifica glutei ed interno cosce con le bande elastiche

  • Lega le bende intorno alle parte bassa dei polpacci, in modo che le bende elastiche siano tese all’inizio dell’esercizio
  • Fai un passa verso l’esterno con il piede destro, in maniera tale da raggiungere un’apertura a distanza spalle.
  • Esegui dunque uno squat, assicurandoti che le ginocchia non superino la punta dei piedi
  • Ritorna in posizione di partenza ed esegui il movimento dal lato opposto.

Lavorare con le bande elastiche ti permette di utilizzare tutto il corpo, quindi è importante rimanere molto concentrate.