Allenamento totalbody a casa in 15 minuti

31 Marzo 2020 di fitinhub

Se stai provando in tutti i modi di passare la giornata o semplicemente hai bisogno di un nuovo allenamento totalbody che ti faccia passare la voglia di uscire di casa, sei nel posto giusto.

E’ un allenamento che puoi utilizzare in qualsiasi momento della giornata:

  • la mattina per darti un boost di energia
  • la sera per farti passare qualsiasi voglia di uscire di casa

E’ velocissimo, in quanto dovrai riuscire ad eseguire l’allenamento totalbody in 15 minuti di cui 30 secondi di esecuzione all out degli esercizi dati e 30 secondi di pausa una volta terminato il circuito di due esercizi.

Come sempre ti ricordiamo di verificare con un esperto di essere nelle condizioni di fitness e di salute per eseguire l’allenamento proposto.

Inoltre se hai bisogno di qualche ricetta energetica per il preworkout ti invitiamo a leggere Ricetta torta di mele energetica: il segreto sono gli albumi . Non dimenticare inoltre, per un recupero sano dall’allenamento di fare rifornimento nella maniera corretta, seguendo le linee guida I migliori snack post allenamento. Uno per ogni workout.

Allenamento totalbody a casa in 15 minuti

Come tutti gli allenamenti a circuito che abbiamo suggerito fin’ora avrai bisogno di:

  • un tappetino
  • un kettlebell, o zaino con libri, o anche cassetta d’acqua
  • una bottiglia d’acqua

Ripeti il mini circuito per 10 giri, e ricordati di fare 30 secondi di pausa una volta terminata la combo dei due esercizi.

Kettlebell Swing 

  • Posizionati in piedi dietro al kettlebell
  • divarica leggermente le gambe con le punte leggermente rivolte all’esterno
  • Con un movimento a cerniera abbassati in uno squat e allungati per impugnare il kettlebell
  • Con uno scatto e cercando di mantenere il movimento fluido solleva da terra il kettlebell da terra per portarlo indietro verso l’interno dell’apertura delle gambe.
  • Prestando sempre attenzione alla fluidità del movimento, dando un piccolo colpo deciso con il bacino strizzando i glutei, porta avanti il kettlebell.
  • Prosegui in questo movimento oscillatorio per 30 secondi.
  • Per verificare la corretta esecuzione guarda il video


Nota: se proprio l’esercizio non riuscite ad eseguirlo potete provvedere con una delle alternative che trovate qui

Russian Sit Up 

  • Seduta per terra impugna il kettlebell dalla maniglia oppure reggi tra le mani una cassetta d’acqua
  • Sdraiati e, stendendo le braccia, porta in alto il peso che hai deciso di utilizzare per eseguire l’esercizio
  • Divarica leggermente le gambe e metti il piede a martello
  • Con un movimento controllato e attivando l’addome, ricordandoti di non sforzare il collo, porta verso l’alto il kettlebell.
  • Una volta raggiunto l’apice del movimento torna, in maniera controllata in posizione di partenza.
  • Ripeti il movimento per 30 secondi