Home Fitness Allenare gli obliqui per addominali più definiti

Allenare gli obliqui per addominali più definiti

1240
0

Non hai mai pensato che oltre alla solita tartaruga per avere un addome forte a 360° dovresti allenare gli obliqui? Se non sai che esercizi eseguire, ecco il post che fa per te. Ecco tre movimenti da inserire nella tua routine per allenare gli obliqui.

Allenare gli obliqui per addominali più definiti

Butterfly crunch 

  • Sdraiati con la schiena ben stesa per terra, piega le ginocchia verso l’esterno, piante dei piedi e talloni uniti e braccia distese dietro la testa.
  • Inspira e alza la testa e le spalle, arricciati sulle costole, con lo sguardo rivolto verso le tue gambe.
  • Porta le braccia in avanti rispetto alle gambe.
  • Inspira e piega le gambe nella posizione di partenza. Questa conta come una ripetizione.



Spider plank

  • Inizia in posizione plank, addominali contratti.
  • Butta fuori l’aria e contrai il gluteo destro, alzando la gamba destra leggermente verso l’alto ed effettuando un movimento laterale.
  • Poggia la punta per terra.
  • Inspira e porta la gamba di nuovo verso il centro. ripeti dall’altro lato..

Russian twist con peso

  • Sia che tu abbia un manubrio, palla medica o un piatto per bilanciere sieti con i piedi ben piantati per terra e le ginocchia piegate. (il  movimento avanzato in figura prevede le gambe alzate)
  • Stendi le braccia direttamente davanti al petto, e porta la schiena indietro facendo attenzione a non far curvare la spina dorsale.
  • Attiva gli addominali e eruota verso destra tenendo le braccia parallele al pavimento.
  • Fai un apaisa di due secondi ed esegui lo stesso movimento dall’altro lato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui