Una mela al giorno leva la bilancia di torno

23 Ottobre 2019 di Redazione

Perché scegliere di mangiare le mele quando si è a dieta? Quali sono i benefici di questo frutto e i vantaggi dell’inserirlo in maniera regolare nell’alimentazione? Vediamo insieme le proprietà e i benefici mela nell’alimentazione di chi sta provando a perdere peso o che, comunque, vuole mantenersi in forma. Il potere della mela? Sazia moltissimo, essendo fatta per l’85%di acqua e contenendo 5 grammi di fibra.

Le proprietà della mela

Quali sono le proprietà di questo celebre e comunissimo frutto? Il contenuto energetico della mela è moderato: 100 grammi di mela contengono tra le 50 e le 60 kcal. La mela può essere mangiate in moltissimi momenti nel corso della giornata: a colazione, come spuntino o per chiudere un pasto principale. Ricca di glucidi, la mela presenta anche tante proteine e tanti lipidi. I suoi carboidrati sono in prevalenza semplici (fruttosio). Le mele sono anche ricche di fibre. Sul fronte delle vitamine si rileva un alto contenuto di vitamina C, altrimenti detta acido ascorbico. Buoni anche i livelli di potassio, sale minerale fondamentale per l’organismo umano. Leggi anche Kiwi, frutto autunnale con più vitamina C di un’arancia: tutti i benefici

Benefici mela: perché fa bene quando si è a dieta

Tra i benefici mela riconosciamo senza dubbi il suo consistente aiuto quando si segue un piano alimentare atto a perdere peso. La mela contribuisce senza dubbio a mantenere in buona salute le persone; il proverbio “Una mela al giorno toglie il medico di torno”, quindi, ha un bel fondo di verità. In che modo la mela è fondamentale nell’alimentazione? Essa agisce in maniera favorevole sul colesterolo e aiuta a combattere i chili di troppo quando inserite nel contesto di un’alimentazione sane. La mela è utile anche se consumata prima di un pasto principale.

La ragione? La mela ha un altissimo potere saziante. Quando si sta a dieta è bene non arrivare ai pasti principali con una fame vorace poiché si rischierebbe di sgarrare. Mangiare una mela aiuta a sentirsi sazi e a non pensare a quando ci si siederà a tavola la prossima volta! Le ragioni per cui la mela risulta tanto saziante vanno ricercate nell’alto contenuto di pectina. Questo polisaccaride aiuta a tenere sotto controllo non solo il colesterolo ma contribuisce a far si che le funzionalità intestinali siano regolari. Proprio dalla pectina, inoltre, deriva il grande potere saziante di questo frutto.