Circuito di allenamento bodyweight gambe toniche

26 Giugno 2017 di fitinhub

Il circuito di allenamento bodyweight gambe toniche, ti aiuterà a mantenere le gambe allenate anche durante il periodo estivo. Non ti serve nessun tipo di attrezzatura, fatta eccezione per la stability ball che puoi sostituire tranquillamente con una sedia, una panchina, un lettino da spiaggia, a seconda del luogo che scegli per allenarti. Esegui ogni dalle 20 alle 30 ripetizioni e ripeti l’intero circuito dalle 2 alle 3 volte.

Iscriviti alla newsletter per ottenere il 10% di sconto

Squat a matrice. E’ praticamente impossibile che tu abbia mai provato a fare questo esercizio. Mettiti alla prova.

Squat ad una gamba . Puoi eseguire l’esercizio anche utilizzando una stability ball accessorio che aumenta il grado di difficoltà

Skater. L’esercizio prende il nome dal mondo del pattinaggio. E’ un esercizio molto dinamico totalbody, che richiede un certo grado di coordinazione tra le diverse parti del corpo.

Animated GIF - Find & Share on GIPHY

 

Affondo in avanti con torsione. I benefici degli affondi sono noti a  tutti. Non ruotare eccessivamente busto cerca di mantenere sempre un certo grado di controllo durante l’esecuzione del movimento.

Completo Verde Smeraldo – clicca per acquistare

Affondo saltato. Con questo esercizio sentirai le tue cosce bruciare letteralmente.  Allena prima una gamba e poi l’altra eseguendo il numero di ripetizioni consigliato.

 

Drop squat  Questo esercizio può essere tranquillamente inserito anche in una routine di allenamento cardio. E’ un esercizio totalbody che oltre ad allenare le gambe ti permette di allenare anche gli addominali.

 

Affondo laterale con sollevamento frontale del ginocchio. L’esercizio richiede coordinazione ed equilibrio. Fai attenzione a che il ginocchio non oltrepassi mai la punta del piede e per darti maggiore equilibrio utilizza le braccia facendo si che seguano il movimento.

Atleta: Adele Vicinanza