Ferma la perdita dei capelli se fai sport. Cosa fare e non fare

21 Ottobre 2016 di fitinhub

Ferma la perdita dei capelli se fai sport. Cosa fare e non fare  – Mentre la calvizie maschile e femminile è in gran parte genetica, la perdita dei capelli è una questione che riguarda tutti noi da vicino, in particolare nei cambi di stagione ed indipendentemente dai geni. Chi fa sport e frequenta la palestra poi, si trova a dover affrontare il problema molto più da vicino, considerando la frequenza dei lavaggi, il sudore e la quantità di volte che ci si tocca i capelli e ci si aggiusta i capelli con forcine ed elastici. Qui trovi alcune dritte suggerite dai dermatologi, su come fermare la perdita dei capelli se fai sport.


Non saltare la doccia

Mantenersi in forma (e mantenere attiva la circolazione) è probabilmente utile per i capelli. Ciò che gli esperti ci dicono è che il sudore in eccesso può effettivamente tappare i follicoli dei capelli. Non è necessario però per fermare la sudorazione, saltare il momento doccia. Basta usare uno shampoo post allenamento con proprietà detergenti.

Evita i danni di cloro

Se vai in piscina prendi nota. Il cloro è una sostanza  che rimuove gli oli naturali e rendendoli secchi e deboli. A prescindere dalla presenza o meno della cuffietta che, soprattutto se in silicone, ci distrugge i capelli. Dove è possibile lascia un po’ di balsamo sui capelli o un olio specifico, prima di iniziare le tue vasche. Una volta uscita dalla piscina prova ad utilizzare uno shampo delicato e senza profumo.

Prenditi cura delle punte

Il ferro è molto importante per la crescita dei capelli. Bassi livelli di ferro predispongono alla perdita di capelli; gli studi suggeriscono che in particolare, gli sportivi e le donne sono a maggior rischio di carenze. Frutti di mare, fagioli,verdure a foglia verde scuro nell’alimentazione ti aiuteranno in questo. La vitamina D anche è un componente importante per la crescita dei capelli, sono molte le ricerche che collegano la vitamina D alla creazione di nuovi follicoli piliferi. Un altro supplemento è la vitamina B – biotina, indicato per la crescita delle unghie, potrebbe rivelarsi utile anche per mantenere la salute dei capelli.


Non usare fermagli troppo stretti 

Caschi, cuffie, cappelli, elastici, fasce troppo strette non fanno male ai capelli, ma tirarli troppo ed energicamente oltre che regolarmente in chignon troppo stretti o code di cavallo potrebbe essere dannoso. La perdita dei capelli, nella sua variante alopecia da trazione, è causata proprio da una tensione prolungata. La cosa migliore è sciogliere i capelli o allentare la presa. Eliminando gli elastici in gomma per legarli e usare tessuti più morbidi.

Prima di eseguire l’allenamento non dimenticare di eseguire il riscaldamento. Leggi anche Esercizi di riscaldamento: 4 benefici e 3 esercizi da fare

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita