Fit Paddling: cos’è e quali sono i benefici

7 Novembre 2019 di Redazione

Avete mai sentito parlare del Fit Paddling? Si tratta di uno sport che si pratica in piscina e che nasce nel 2016 da un’idea di Fulvio Fina, atleta di canoa e kayak, e Ilaria Samarelli. Si tratta di una disciplina da svolgere sulle tavole galleggianti e che sfrutta la propriocettività, quella capacità istintiva del corpo umano di reagire a movimenti imprevisti per mantenersi in equilibrio. Vediamo qualche dettaglio in più su cos’è Fit Paddling, quali sono i benefici e come si pratica.

Cos’è Fit Paddling?

Il Fit Paddling è una disciplina fatta di movimenti che sviluppano la muscolatura grazie alla percezione della posizione del corpo nello spazio. Questo sport si pratica in piscina stando fermi in piedi su una tavola e svolgendo una serie di esercizi come squat, flessioni e addominali cercando di rimanere in equilibrio. Il Fit Paddling si basa sulla resistenza all’ondeggiamento dell’acqua. L’obiettivo è quello di lavorare sui muscoli tonificandoli e migliorare equilibrio e coordinazione. Leggi anche 10 fitness trend del 2019 secondo gli esperti di settore

Nel Fit Paddling gli esercizi si procede bloccando la tavola con un gancio apposito alla vasca della piscina partendo da un esercizio base. Il primo esercizio da fare è pagaiare da seduti per andare a sviluppare i muscoli di spalle, schiena, braccia e gli addominali. Si può fare anche in piedi, così da migliorare subito la coordinazione. Si riscontrano benefici anche per quanto riguarda la forza e la resistenza. Esiste una disciplina simile, da non confondere, che si chiama Stand Up Paddle. Si tratta di remare con una pagaia in piedi su una tavola. Nel Fit Paddling, invece, lo scopo è quello di rimanere fermi sulla tavola e svolgere gli esercizi senza cadere.

Fit Paddling: a chi è adatto e benefici

Il Fit Paddling è adatto un po’ a tutti poiché gli esercizi sono a basso impatto e non sovraccaricano né i muscoli né le articolazioni. Questo allenamento è adatto anche a chi sta facendo riabilitazione o a chi mira a migliorare la postura. Fare Fit Paddling, inoltre, risulta ideale per chi vuole cominciare ad approcciarsi allo snowboard, allo sci o al surf. Può essere utile anche per gli anziani, che possono beneficiare di un miglioramento del movimento.

Il Fit Paddling è una disciplina completa che migliora resistenza, equilibrio, coordinazione, forza e postura. Tra i benefici Fit Paddling troviamo anche il fatto di essere adatto a tutti quanti, compreso chi è in forte sovrappeso. I rischi nel praticare questa attività sono molto bassi e il divertimento è assicurato.