Non ho tempo per allenarmi. Come faccio?

25 Maggio 2016 di fitinhub

Il modo più semplice per cercare di inserire un po’ di attività fisica nella propria giornata che abbia un impatto di valore, è quello di compiere 10.000 passi al giorno.  Ecco come fare. Camminare porta enormi benefici, per mantenere la tua forma fisica sana e per il tuo stato d’animo. Sono molti gli esperti di fitness e della salute che invitano le persone  a muoversi, e a camminare per almeno 10.000 passi al giorno. So che ti starai chiedendo… e chi ha tempo di camminare durante la settimana? Prova alcuni di questi semplici consigli, e vedrai che riuscirai a raggiungere anche questo ennesimo obiettivo! Attiva il contapassi e inizia!

Sostituisci i tacchi con scarpe più confortevoli. Camminare a lungo con i tacchi alti ti devasta i piedi. Cerca scarpe da lavoro che siano alla moda, ma che non ti stanchino; questo già dovrebbe incoraggiarti a muoverti di più.

Vai a piedi al lavoro, quando possibile. Quando possibile, prendi seriamente in considerazione l’idea di andare a piedi a lavoro (o fare un tratto a piedi) invece di guidare. Risparmi in benzina ed arrivi a un grande risultato in termini di movimento, ancora prima di raggiungere l’ufficio!

Cammina per la stanza durante le telefonate. Le telefonate mangiano in men che non si dica la nostra giornata lavorativa, e ci rendono ancora più sedentarie. Fai un miglioramento concreto, muovendoti e camminando per la tua stanza quando sei a lavoro o scrivi delle email. Questo è un modo semplice ma efficace per aumentare il numero di passi che fai senza la necessità di ritardare le tue comunicazioni lavorative importanti. Leggi anche Se il cardio non fa per te, allenarsi camminando può essere un’opzione

 

Akrovita Lady Boss Top – clicca per acquistare

 

Ricorda il tuo perché. Molte persone inizialmente decidono di adottare nuove abitudini come camminare di più o di fare esercizi come promesse a se stessi per il nuovo anno. Tuttavia, solo pochissimi sono quelli che davvero mantengono i loro piani. Se sei una di quelle persone che fa difficoltà ad attenersi a un programma di allenamento, prova a pensare di nuovo al tuo obiettivo. Qualunque cosa ti abbia mosso inizialmente, qualunque motivo ti abbia fatto sentire di dover agire e muoverti, non è scomparso. Ricorda il tuo perché e rinvia ad esso ogni volta che ti senti demotivata e senza forza di volontà.Quando ricordi il tuo “perché,” di solito è più facile ricordare il motivo per cui vale la pena di non mollare.

Tre passeggiate al giornoCammina 20 minuti, dividendoli in mattina, pomeriggio e sera. Non hai bisogno di farlo tutto in una volta. Cambia il tuo punto di vista, e ricaricati suddividendo il tuo obiettivo di camminare in più sessioni. Passeranno e non te ne accorgerai.

Anche se 10.000 passi potrebbe sembrare un trekking quotidiano terribilmente impossibile, in realtà è un’attività che rientra tranquillamente nelle tue possibilità.

E adesso, in quali altri modi pensi di aggiungere “passi” alla tua giornata?