Scaldati con il cavolfiore e quinoa al gratin

3 Ottobre 2019 di fitinhub

Con il freddo viene sempre più voglia di piatti caldi, io in particolare amo di questa ricetta la base cremosa della besciamella leggera in coppia con il sapore unico del cavolfiore arrosto. Questo piatto di cavolfiore e quinoa al gratin  con l’aggiunta di cereali è una cena in versione light perfetta.

INGREDIENTI cavolfiore al gratin

  • 1 testa di cavolfiore media
  • 1 scalogno medio
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva

 

Per la salsa

  • 2 cucchiai di burro non salato
  • 2 cucchiai di farina integrale
  • 1 1/2 tazza di latte intero
  • 1 1/2 tazza di formaggio light tritato
  • sale 1/4 cucchiaino
  • 1 tazza di quinoa
  • 1/2 tazza di parmigiano grattugiato (vedi nota)
ISTRUZIONI
  1. Scalda il forno a 200. Taglia il cavolfiore a pezzi e trita lo scalogno. Metti in teglia. Cospargi con l’olio d’oliva e mescola fino a quando il cavolfiore e lo scalogno sono ben rivestiti.
  2. Arrostisci per 25 minuti fino a quando il cavolfiore inizia a essere dorato.
  3. Intanto, sciogli il burro in una casseruola a fuoco medio-basso. Poi aggiungi la farina. Cuoci per un minuto, fino a quando la farina è ben amalgamata con il burro. Sbatti con il latte e cuoci finché la salsa è addensata sufficientemente (deve rivestire il dorso di un cucchiaio di legno). Togliere dal fuoco e mantecare con il formaggio grattuggiato e il sale.
  4. Quando il cavolfiore è fatto, aggiungi il  miglio cotto. Poi versa la salsa sopra il composto. Mescola fino a quando il gratin è combinato. Cospargi con il parmigiano e posiziona il gratin di nuovo in forno. Cuoci in forno per 25 minuti o fino a quando il formaggio è sciolto e appunto gratinato e la parte superiore è leggermente dorata.