Come sostituire e modificare gli esercizi quando sei stanca

24 Marzo 2017 di fitinhub

Sappiamo che quando dedichi il tuo tempo all’allenamento, vuoi essere sempre il 100%. Può capitare a volte però di sentirti stanca o piuttosto di affrontare un allenamento più duro del previsto. Non ti abbattere, piuttosto ingegnati e prova a modificare gli esercizi con alternative altrettanto valide.

Come sostituire e modificare gli esercizi quando sei stanca

Se devi eseguire il burpee sostituiscilo con lo squat thurst: questo secondo movimento si differenzia dal burpee perchè non prevede il push up nè lo squat saltato

Se devi eseguire lo split jump sostituiscilo con l’affondo: il secondo meno aerobico del primo, di sicuro sortisce l’effetto di allenare glutei e gambe. Per un maggiore grado di difficoltà (e se ovviamente non sei troppo stanca) puoi aggiungere un po’ di peso con kettlebell o manubri.

Completo Black – clicca per acquistare

 

Se devi eseguire uno jump squat sostituiscilo con lo squat

Atleta Adele Vicinanza

Se devi eseguire il movimento jump box sostituiscilo con il movimento step up