Stare seduta tutto il giorno, gli esercizi per invertire gli effetti negativi

16 Aprile 2018 di fitinhub

Stare seduta tutto il giorno di sicuro non è una sensazione piacevole. E se il tuo è un lavoro di quelli particolarmente statici, sai bene di cosa stiamo parlando. È bello stare sul un divano, in una spa, o anche seduto sulla sedia. Ma come la maggior parte delle cose nella vita, l’eccesso non è mai positivo, e passare troppo tempo seduta (indipendentemente dalla tipologia di attività svolta) conduce ad una raffica di potenziali sintomi fisici e mentali. Stare seduti così a lungo contribuisce a farci sentire stanchi a lavoro e in generale.

Anche la respirazione rapida causati dallo stare seduta può provocare stress. E lo stress può causare sintomi fisici, come insonnia, rabbia e ostilità, o sensazioni di terrore, presagio e persino panico.
Muoversi un po’ e rilassare i muscoli può aiutarti a scaricare lo stress. Per invertire gli effetti negativi dello stare seduta sul posto di lavoro, non c’è bisogno di esercizi impegnativi. Basta praticare questi piccoli movimenti

Sollevamento polpacci

Mentre sei seduta, metti entrambe le mani sulla parte superiore delle ginocchia e spingi verso il basso, quindi solleva entrambi i talloni da terra in modo da salire sulla punta dei piedi, mentre la pressione verso il basso con le mani crea una leggera resistenza aggiuntiva, facendo il maggior numero di ripetizioni controllate che puoi in un minuto

Sedia squat

Inizia stando in piedi con i piedi alla larghezza delle spalle e la parte posteriore delle tue gambe tocca la sedia. Abbassati fino a che il tuo sedere tocca la sedia: una volta che hai preso contatto con la sedia, riportati in piedi usando i glutei per la spinta: questa è un’altra mossa che potresti provare a fare quante più volte puoi in un minuto.

Torsione della colonna vertebrale seduta

Sedendosi sulla sedia della tua scrivania, appoggiati su una natica e ruota il ​​petto verso quel lato. raggiungi lo stesso braccio lateralmente e usa la mano opposta sulla sedia per migliorare la rotazione. Mantieni il collo allungato e gira la testa nella rotazione. Questo esercizio ha lo scopo di allungare l’intera colonna vertebrale, cervicale, toracica, lombare in rotazione”. Molto rilassante.

Pressione del palmo

Questo esercizio di stretching, ha lo scopo di allungare i flessori delle dita e le articolazioni del polso e della mano. Puoi mettere i palmi delle mani davanti al petto, rilassare le spalle e allungare il collo in modo che le orecchie siano allineate con le spalle. Quando si esegue questo allungamento,  mirare a mantenere i pollici dritti e premere insieme la base delle dita.