Home Fitness Suggerimenti per tonificare gli addominali ad ogni allenamento

Suggerimenti per tonificare gli addominali ad ogni allenamento

261
0

Secondo te come fanno le donne che fanno yoga ad eseguire quelle posizioni a prova di forza di gravità? Molto semplice, hanno un addome particolarmente forte, e questo perchè mantenere un certo tipo di posizione richiede una maggiore attivazione.

Crop top da palestra e non solo – Clicca per acquistare

Come abbiamo precedentemente detto in un articolo Il trucco numero uno per eseguire squat efficaci , uno dei trucchi per attivare l’addome è quello di portare l’ombelico verso la colonna vertebrale. Per costruire un addome forte quindi è necessario allenarlo in maniera corretta, ad esempio durante un allenamento ad alta intensità, che si tratti di HIIT, Tabata, Spinning o Sprint, non dovresti inarcare la schiena.  In queso senso, un buon esercizio propedeutico, è il plank.

I plank, e le sue variazioni mettono alla prova a 360° la parte centrale del corpo, inclusi i muscoli della schiena Eseguire plank ogni giorno per un mese ti cambia letteralmente la “vita”

Ma anche gli esercizi pliometrici, come i jump box, ti permettono di attivare l’addome e di lavorare in maniera appropriata. Benefici dell’esercizio pliometrico jump box

Quando ti alleni con i pesi, invece, sono 3 le cose da tenere in mente:

  • L’allenamento in piedi, ti permette una maggiore attivazione dell’addome anche quando esegui esercizi per la parte superiore del corpo. Il plus? Bruci anche più calorie.
  • Movimenti multi articolari, come squat e affondi con i pesi, ti permettono di utilizzare in maniera funzionale l’addome. Il trucchetto qui è tirare i muscoli del pavimento pelvico e strizzare i glutei.

In fine qualsiasi movimento tu faccia, rimani in controllo, non trascinarti o ciondolare.

Martina Kalos Terez Legging Black and White – clicca per acquistare