Trucchi alimentari per un addome tonico e pancia piatta

22 Giugno 2016 di fitinhub

Se ti senti un po’ “soffice” nella parte centrale del tuo corpo puoi sia ringraziare tua madre/padre per averti passato i geni giusti o i tuoi dolci pargoletti che sono stati creati proprio lì. A prescindere dalla ragione, possiamo tutti considerarci nella stessa posizione ovvero quella di volere senz’altro una midsection più forte. Per raggiungere l’obiettivo esistono alcuni trucchi alimentari che puoi testare già dal tuo prossimo pasto!

Acquista l’abbigliamento sportivo e casual sporty più cool del momento

Piccoli trucchi alimentari per un addome meno “soffice”

Sebbene sia quasi impossibile ridurre la percentuale di grasso solo ed esclusivamente in un unico posto, Christmas Abbott, competitor di Crossfit e autrice della The Badass Body Diet, suggerisce alcuni piccoli trucchi per raggiungere l’obiettivo di un “core” più forte. Da ex finta-magra che ha cambiato il suo corpo grazie al Crossfit, capisce perfettamente come si sentono le donne e di cosa hanno bisogno per raggiungere gli obiettivi di fitness che si propongono. La formula base che usa per se stessa prevede l’inclusione dei tre principali macronutrienti carboidrati, grassi sani e proteine per tutti i pasti che fa. “Il cibo è la base, il fitness l’accessorio” sostiene Abbott.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#nofilter #nophotoshop This is my #mombod and I LOVE it! It’s a whole new body & “look” for me but it’s still MY body, which I only have this ONE for this lifetime. So, I try my best to see it as what it is, special. I try to treat it well with good food, exercise, and positive self talk. I love it for what it has done for me and what it still can do for me. It has some wear & tear now after having a baby ( #6monthspostpartum ) but those marks are reminders of the pure love & joy I have for Loyal. Not all days are this confident but most days are. I actively think about what I love about my body. I look at my stretched skin from where I gained 60 lbs in my pregnancy and know I carried a child in that skin. My body changed much more than I thought it would and that’s ok. My recovery from Loyal’s birth has been slow and mostly steady. I WANTED to rush back but my body and my spirit just wasn’t ready. It had been a very hard and long year and I personally needed to take some quality time to mend more than my body. I needed to cleanse my soul from previous toxins and make room for the all of the positives to come. I’m feeling strong, healthy, and happy now even in my wrinkly skin. Cheers to the mommas out there fighting their fight. You’re not alone and you’re loved for YOU and all you do. Suit by @savageswim #savageswim #lovethelifeyoulive #postpartum #rockthemombod #bikiniready

Un post condiviso da Christmas : Badass Body Life (@christmasabbott) in data:

Uno dei trucchi che usa per attenersi alla regola dei tre macronutrienti è quella di dividere il piatto in 3 parti, ogni parte deve contenere uno dei tre principali macronutrienti, questo piccolo trick aiuta a ridurre il grasso corporeo nel suo complesso, incluso l’eccesso di grasso sul girovita.

Due sono i cibi che si raccomanda di evitare a tutti i costi: l’alcool e i cibi troppo elaborati, poiché rappresentano la principale causa di accumulo di “pancetta”.

Dal punto di vista dell’allenamento, Abbott suggerisce di preferire allenamenti di tipo HIIT perché aiutano a sbarazzarsi dell’eccesso di grasso più velocemente. Inizialmente allenarsi tre giorni a settimana rappresenta una buona soluzione, successivamente quando il corpo diventa più forte nel suo complesso si possono aumentare le sessioni a settimana. In più scegliere delle routine che risultino divertenti, chiaramente è una scelta intelligente da fare per cercare di avere continuità.

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto e la spedizione gratuita

Scopri come eseguire L’Atomic Crunch con il TRX