Workout addominali: candlestick

8 Aprile 2016 di fitinhub

Workout addominali candlestick . La parte inferiore dell’addome e’ tra le parti del corpo dove si tende ad accumulare un po’ di “pancetta”. A seguire un workout addominali utili da inserire nella vostra routine in palestra (o a casa) per sbarazzarvene e iniziare a costruire una mid section piu’ forte facendo si che tutti i muscoli addominali lavorino, ottimizzando al massimo lo sforzo.

Importante, oltre alla corretta esecuzione degli esercizi, focalizzarsi mentalmente sul muscolo che sta lavorando.

Di cosa hai bisogno: Un tappetino da yoga o un semplice asciugamani.

Come si esegue:  

  • Supina, distendi le braccia ai lati, gambe distese verso l’alto, incrociando la destra sulla sinistra, piedi puntati.
  • Contrai gli addominali e abbassa le gambe di 45 gradi.
  • Butta fuori l’aria portando le gambe indietro rispetto al corpo tenendo le gambe alzate a formare un angolo (come se volessi toccare l’angolo dove parete e tetto si incontrano), alza leggermente i fianchi dal pavimento, effettuando una pressione sul pavimento cone le braccia.
  • Fai una pausa della durata di un count e lentamente riportare i fianchi sul pavimento fino a ripristinare la posizione di partenza.
  • Questa è da considerarsi una ripetizione.
  • Eseguire 3 set da 10 ripetizioni.

Per rendere l’esercizio più semplice: l’esercizio è impegnativo, cosi’ se non riesci ad alzare i fianchi, datti del tempo per diventare più forte. Inizia con l’esercitare il movimento di alzare le gambe e cerca di capire se riesci ad alzare leggermente i fianchi dal pavimento, e successivamente ritorna nella posizione di partenza.